Funicolare di Chiaia

La funicolare di Chiaia è un impianto di trasporto pubblico della città di Napoli, che collega la zona centrale del Vomero, ovvero la stazione Vanvitelli della linea 1 della metropolitana, con il quartiere Chiaia, nella zona del Rione Amedeo soprastante la Riviera di Chiaia, nei pressi della stazione Amedeo della linea 2.

La stazione a monte è collegata internamente con quella della linea 1 della metropolitana, tramite sottopassaggio. È quindi possibile uscire dalla funicolare e entrare nella metropolitana (e viceversa) senza bisogno di salire in superficie. Invece l’interscambio tra la stazione a valle e la linea 2 della metropolitana è interamente in superficie. Inoltre, la stazione a monte è collegata, sempre tramite sottopassaggio, alla funicolare centrale ed è nelle vicinanze della funicolare di Montesanto. Partendo dalla stazione superiore, la seconda stazione, Palazzolo, si trova in via Filippo Palizzi con scalinata che conduce anche a via Gioacchino Toma; poi vi è una terza stazione sita in corso Vittorio Emanuele ed infine la stazione a valle del parco Margherita.

La funicolare di Chiaia è l’unica delle funicolari napoletane a non avere gli esemplari originali degli orologi delle stazioni, in quanto gli stessi furono prodotti nuovamente dall’orologeria Brinkmann di Napoli, che ha anche prodotto gli orologi delle altre funicolari.

La funicolare di Chiaia, come le altre funicolari napoletane, è gestita da ANM.

Di seguito trovi le Fermate:

Palazzolo-Parco Marcolini Cimarosa

Corso Vittorio Emanuele

Parco Margherita

Ricevi le Notizie di Napoli

Registrati alla Newsletter per Restare sempre aggiornato alle News

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi